I terminali portatili della TSL rappresentano la scelta ottimale per applicazioni di identificazione automatica con l'ausilio della tecnologia RFID UHF. La lettura UHF è molto accurata e raggiunge ampie distanze di lettura grazie al chipset R2000 della Impinj.

Per soddisfare appieno le applicazioni industriali in opzione integra anche uno scanner imager per leggere barcode 1D e 2D. I termiali TSL 1128 e TSL 1166 dodati di interfaccia blue tooth si integrano facilmente con applicazioni che girano su svariati sistemi operativi tra i quali Android, iOS, Windows Mobile, WinCE, and Windows XP/Vista/7/8/10.

Per gli sviluppatori.
Per semplificarne l'uso utilizza un protocollo ASCII standard che consente di utilizzareun pratico set di comandi semplici preconfigurati per l'esecuzione locale sul terminale bluetooth.

A disposizione SDK gratuiti per vari sistemi operativi.

Richiedici il prezzo per il device demo.