Quello che differenzia la ZC350 dalle altre stampanti card della serie ZC è la possibilità di stampare con nastri speciali, non disponibili con altri modelli Zebra e con altri brand sul mercato.

LONG LIFE RIBBON – NASTRO A LUNGA DURATA (YMCKLL)

Attualmente l'unica possibilità per far durare più a lungo una tessera stampata è avere una stampante costosa con modulo di laminazione. Il nuovo nastro a lunga durata ha 2 pannelli overlay, per applicare 2 strati protettivi alla stampa a colori, garantendone una durata 4 volte superiore. Sul secondo strato protettivo può anche essere stampata una filigrana personalizzata visibile ad occhio nudo, che diventa fluorescente sotto la lampada UV.

COLOR-SHIFTING RIBBON – NASTRO CON PANELLO PERLESCENTE (YMCPKO)   

Per creare tessere originali che aggiungono un effetto metallizzato a loghi colorati o per aggiungere elementi di sicurezza. Questo nastro ha un panello perlescente aggiuntivo ai soliti panelli YMCKO. Lo strato perlescente, il panello “P”, può essere stampato con immagini statiche oppure variabili.



3D RIBBON – NASTRO 3D (SDYMCKO)

Questo innovativo nastro combina ai classici panelli colore YMCK un pannello metallizzato argento che consente di creare effetti visivi unici sulla card ovvero effetti metallizzati (tipo ologramma) o effetti 3D, aggiungendo profondità alle immagini.

 

  1. PRIMO ESEMPIO UTILIZZO

    Il pannello argento può essere aggiunto sull’intera card facendo risultare il colore dell’immagine più vivace e con un effetto metallizzato.



  2. SECONDO ESEMPIO UTILIZZO

    Il pannello argento può essere usato per stampare nomi e/o numeri sulla card facendoli risultare in 3D, creando un effetto punzonatura.

    Tecnicamente questo risultato si può ottenere creando un file grafico di due pagine e lanciando una stampa multi-pagina: la prima pagina contiene gli elementi grafici da stampare con il Panello “S”, la seconda pagina con gli alti pannelli YMCKO.



  3. TERZO ESEMPIO UTILIZZO

    Si può aggiungere profondità ad un logo o ad un’area stampata

    Come si fa? Si crea la forma dell'immagine in formato monocromatico bitmap. Poi si procede come per gli esempi prima: si crea un file di stampa a 2 pagine, mettendo nella prima l'immagine monocromatica della forma specifica a cui si vuole aggiungere l'effetto 3D.

     

Chiamateci o scrivete a commerciale@infordata.it per maggiori informazioni!