L'Infordata ha fornito una soluzione completa per gestire la presenza dei bambini al Family Park

iGym è un sistema completo per la gestione di centri fitness, palestre, piscine e centri benessere, ma non solo. La sua installazione al Family Park ha dimostrato che è adatto per qualsiasi centro ricreativo, qualunque sia la sua dimensione.

iGym permette di controllare gli accessi e di gestire tutto il centro da un solo computer. È un’ottima soluzione per l’automatizzazione di diversi compiti tediosi, per risparmiare tempo ed incrementare l’efficienza del centro.

1. Il cliente: Montedoro Free Time

Il centro commerciale Montedoro Free Time è composto da circa 90 spazi commerciali, 2 piani, divertimento e ristorazione al Food&Fun, una terrazza, 2 grandi Piazze Eventi sia indoor sia outdoor e 3 piani di parcheggi gratuiti con 2300 posti auto.

Il Family Park è stato inaugurato l’anno scorso ed è un centro dedicato ai bambini in cui possono divertirsi mentre i genitori vanno a fare shopping. Ubicato al primo piano del centro commerciale, è il parco giochi indoor più grande della regione.

Il Family Park è un luogo di divertimento con tantissime attrazioni tra cui: pista di pattinaggio, giochi gonfiabili, baby park, aree multimediali per feste, area giochi per bambini dai 12 ai 36 mesi, area Wii e nido d'infanzia.

2. L’esigenza: Gestione del Family Park del Centro

Il Family Park aveva bisogno di un sistema sicuro che permettesse di controllare l’accesso e l’uscita dal parco ed identificare ogni bambino. C’era anche la necessità di stabilire il periodo durante il quale il bambino sostava nel centro e il calendario delle feste o delle colonie.

Per soddisfare questa necessità, Infordata Sistemi Srl ha dotato il Centro del software iGym. Grazie a ciò, i gestori del parco non dovranno più preoccuparsi di nessun aspetto tecnico dell'hardware o del software. 

3. iGym: la soluzione di Infordata

Il primo problema da risolvere riguardava il controllo dell’accesso al centro per cui all'ingresso sono stati installati due tornelli adattati in altezza per gestire il passaggio dei bambini. Sui tornelli sono stati anche installati dei sensori antiscavalcamento, così se i bambini cercano di scavalcare scatta un allarme sonoro.

Per identificare i bambini, ad ognuno viene distribuito un braccialetto con chip RFID (Radio Frequency Identification), e, sebbene il sistema si interfacci a molti tipi di lettori (tessere con banda magnetica, di prossimità, biometrici), questa è stata la scelta più adatta alle necessità del Centro.

Per trovare una soluzione più comoda per i bambini, l’etichetta RFID è stata inserita nei braccialetti in silicone che possono portare con loro senza nemmeno rendersene conto.

Con il braccialetto i bambini possono entrare ed uscire dal Family Park; inoltre se si perdono, o in caso di necessità, viene usato per identificarli e contattare i genitori.

Il software iGym gestisce l’anagrafica con tutti i dati per il controllo del tempo che i bambini passano nel Family Park, ma, tra le tante altre funzionalità, semplifica anche compiti come l’amministrazione del centro (pagamenti e fatture).