Con il passare del tempo l’utilità della tecnologia RFID si moltiplica, può essere utilizzata in tutti i settori tra cui: retail, trasporti, salute, conservazione di alimenti e bevande, monitoraggio di merce ecc. Infordata Sistemi si è concentrata nello sviluppare software e prodotti RFID per aiutare i nostri clienti ad essere sempre all’avanguardia e ad incorporare nelle loro aziende soluzioni produttive che permettano di risparmiare tempo e denaro.

 

Tra questi software e prodotti siamo lieti di presentarvi due nuovi software Smart Tap per la codifica di tessere magnetiche e tessere con chip RFID e un nuovo software per il controllo presenze dei dipendenti. In dettaglio:

 

  • Il software di codifica magnetica Smart Tap Mag Encoder, sviluppato da noi per la lettura e codifica delle tessere con banda magnetica, consente anche di codificare o leggere le tessere in serie appoggiandosi ad un database. Abbiamo deciso di sviluppare questo software per offrirvi uno strumento semplice e compatibile con i nuovi sistemi operativi Windows 7 e Vista, dato che molti clienti si lamentavano che sul mercato non si trovavano ancora sistemi di codifica magnetica compatibili con i nuovi sistemi operativi Microsoft. Il software è progettato per il lettore e codificatore WBT-2172 e viene fornito gratuitamente.

 

  • Il software di codifica RFID tag 125Khz e ISO14443 Smart Tap che consente di leggere e scrivere tessere RFID a 125Khz e ISO 14443 viene fornito gratuitamente a tutti i clienti che usano dispositivi di Infordata! Questo software è stato concepito con una semplice interfaccia e arricchito con le funzioni più comuni di lettura e scrittura dei tag RFID.

 

  • Il software Smart Tap Simply Presence per calcolare le ore di presenza dei dipendenti che viene anch’esso fornito gratuitamente a tutti i nostri clienti. Questo software è concepito per elaborare un tracciato di accessi (entrate ed uscite dei dipendenti) per calcolare quante ore hanno lavorato i dipendenti. Tramite degli algoritmi di controllo pulisce le doppie timbrature e facilita l'aggiunta di quelle mancanti. Viene elaborato un nuovo tracciato che può essere aperto in Excel contenente la somma delle ore lavorate. Il software è già compatibile con i terminali TR515 o iGuard LM520.

 

Tra le novità dei nostri prodotti, possiamo segnalare che il nostro software gestione eventi,  MeetMe, diventa multimediale e più digitale per soddisfare le necessità degli organizzatori di eventi, identificate grazie ai suggerimenti degli utenti. Da adesso è possibile la gestione delle presenze anche su Facebook, ma non è tutto, per facilitare gli interventi ogni relatore può caricare nella Regia i Power Point/ Video/ Immagini o altri documenti che userà durante la presentazione. A evento concluso, i partecipanti possono prelevare i documenti resi pubblici accedendo all'area riservata di MeetMe. Per l'accesso possono usare anche l'OpenID di Facebook.

 

Tramite la funzione “Crea Sito” è possibile pubblicare in pochi passi un sito web legato all'evento e creare per ogni evento un’agenda delle sessioni per utilizzarla in vari modi, come ad esempio su:

http://meetme.infordata.it/idc2012/site/banking-forum-2011/Agenda.html

http://meetme.infordata.it/idc2012/site/banking-forum-2011/

 

 

Invece, tramite la funzione “Gestione Display” è possibile creare uno o più display da gestire durante l'evento. Ogni display può visualizzare i dati delle singole sessioni, il riepilogo delle sessioni della giornata (simile ai display negli aeroporti) o altro materiale multimediale (presentazioni/pubblicità). La gestione è semplice: ad ogni TV LED va collegato un PC che punta ad una pagina web, ad esempio:

http://live.meetme.pro/idc2012/display?room=1

 

Anticipiamo anche che è in fase di sviluppo il modulo per la gestione audiovisiva dei congressi. Ovvero tramite regie è possibile gestire i proiettori nelle stanze, registrare i canali audio/video, registrare il tutto e distribuirlo in streaming o broadcasting.

 

Vogliamo anche presentarvi il nostro software CatchLog che abbina le foto ai log dell'iGuard; tramite l'interfaccia web rende possibile il monitoraggio in tempo reale dei passaggi e la consultazione dell’archivio dei dati. Per la consultazione dell'archivio è stata prevista un’interfaccia grafica che fa apparire su schermo la foto associata al passaggio. Al software inoltre è stata aggiunta una funzione interessante, ovvero una volta al giorno a mezzogiorno scatta degli snapshot di tutte le telecamere di sorveglianza, così crea un archivio di immagini che potrà essere usato per creare un video di immagini in sequenza che mostrano l'avanzamento delle zone che si vogliono controllare.